Twitter

Ci ha lasciato Massimo Vanni, vittima di un male incurabile. E’ stato tra i fondatori del movimento Azione Civile. Massimo lo ricordo come persona obiettiva e intelligente, spesso, come solo i toscani sanno essere, appassionato ed entusiasta. Personalmente ho nutrito per lui, e so che la cosa era reciproca, stima e affetto. Dopo un periodo di allontanamento dal movimento che aveva contribuito a fondare ero stato informato che stava pensando di tornare con noi. In qualsiasi caso il suo impegno civile non è mai venuto meno. Avevamo tempo fa deciso di rivederci ma non abbiamo fatto in tempo e di questo sono rammaricato. So di interpretare il sentimento di tristezza di tutti gli iscritti al movimento, mi stringo al dolore della sua famiglia, dei figli, della sorella e piango la perdita di un amico prima ancora che di un compagno di avventura nella politica.

Antonio Ingroia

e-max.it: your social media marketing partner

Commenti   

0 #1 DOMENICO LENCE 2017-03-20 07:07
.... Ciao MASSIMO!...
Sentite condoglianze alla FAMIGLIA.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna