Twitter

 

Di Dario Fo tra ieri e oggi si è scritto di tutto.
 
Un artista straordinario, poliedrico, scrittore, attore, regista, pittore.
 
Un genio che ha messo la sua arte al servizio dell’impegno sociale e politico.
 
Non abbiamo da aggiungere molto se non che lo ammiravamo quando altri lo criticavano.
 
Lo consideravamo geniale anche quando lo censuravano in Rai e prima che gli conferissero il premio Nobel alla letteratura.
 
Alle ultime politiche, nel 2013, dichiaro il suo voto alla Camera per Rivoluzione Civile e sua moglie Franca, che ci avrebbe lasciati qualche mese dopo, dichiarò che avrebbe votato per Antonio Ingroia anche al Senato.
 
Noi vogliamo ricordarli insieme, come sono stati per oltre 60 anni di vita.
 
 
I funerali si terranno domani a Milano. Sarà presente anche una delegazione di Azione Civile per salutare per l’ultima volta il Maestro.
 
La Redazione
e-max.it: your social media marketing partner

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna